•  Italiano
  • Deutsch
  • Register
  •  Log in

La Carta Vantaggi: promozioni e grandi sconti

carta vantaggi KircherLa carta “VANTAGGI”, rilasciata a titolo gratuito dalla Floricoltura Josef Kircher, consente di
usufruire di importanti sconti “annuali” calcolati sull’ammontare della spesa effettuata dal suo
possessore.
Ogni acquisto effettuato viene caricato automaticamente ad ogni passaggio alle casse e registrato in un archivio elettronico centralizzato. Annualmente al cliente verrà spedito un buono sconto, calcolato sull’ammontare complessivo degli acquisti effettuati in tale periodo.
Ogni scontrino di cassa rilasciato ai possessori della carta “VANTAGGI” riporterà il nome del possessore della carta.Il titolare della carta “VANTAGGI” potrà accedere a varie promozioni annunciate durante l’anno.
 

REGOLAMENTO CARTA VANTAGGI

La carta "VANTAGGI" è personale e non cedibile. I vantaggi legati all’ammontare della spesa effettuata relativi ad una carta, non possono essere trasferiti su un'altra carta.
II titolare ha diritto ad una sola carta “VANTAGGI”. In caso di perdita o furto della carta, il titolare deve immediatamente avvertire la ditta emittente che provvederà al rilascio di una nuova carta “VANTAGGI”, o in alternativa, a richiesta del cliente alla cancellazione dei dati anagrafici relativi alla carta smarrita. Gli sconti in maturazione, legati alla carta smarrita, non saranno recuperabili, né trasferibili su altre carte “VANTAGGI”.
La ditta emittente non è responsabile dell'utilizzo effettuato da terzi della carta smarrita. II mancato utilizzo della carta per 12 mesi consecutivi comporterà l'azzeramento degli sconti e la cancellazione dei dati del cliente, senza obbligo di darne comunicazione scritta al titolare. La ditta emittente si riserva la facoltà di sospendere le attività promozionali connesse all'utilizzo della carta dandone avviso ai titolari almeno tre mesi prima della sospensione al fine di consentire di completare le raccolte in atto.
II titolare della carta può recedere ad ogni momento, senza alcun obbligo, dalla propria partecipazione alla carta restituendo la stessa alla ditta emittente.