•  Italiano
  • Deutsch
  • Register
  •  Log in

PIANTA DEL MESE DI APRILE - ORTENSIA

 

SOLO QUESTO MESE RICEVI IL 25% DI SCONTO

Le ortensie sono tornate!!!
 

Non c’è da meravigliarsi

 

Le ortensie non hanno bisogno di molta cura. Tuttavia, è importante la posizione giusta.

... E per il colore blu luminoso ..c’è un piccolo trucco. :)

 

 

Ecco alcuni importanti suggerimenti per le ortensie:

 

La maggior parte delle specie crescono in luoghi in penombra o anche molto ombreggiati.

Molta acqua è importantissima. Queste bellissime piante non apprezzano per niente la siccità.

 

 

Consigli per la potatura:

 

Le ortensie sono suddivise in due gruppi:

Al primo gruppo appartengono le ortensie "Hydrangea macrophylla" e le "Hydrangea serrata".

 

Fai solo un debole taglio in primavera. Rimuovi dalla pianta le punte che si sono congelate durante l’inverno e i fiori sbocciati vecchi.

Evita assolutamente un taglio radicale, poiché questa ortensia forma le gemme per l'anno prossimo già in autunno. Generalmente si taglia la pianta sopra il primo germoglio.

 

Se in primavera dovesse essere molto freddo, è importante riparare i nuovi germogli per non farli congelare.

 

 

L'Hydrangea paniculata ha bisogno di una potatura in autunno.

Essa forma i boccioli per la fioritura soltanto durante l’anno nuovo.

Questa specie di ortensie può essere tagliata fortemente in primavera o in autunno.

 

Non tagliare i fiori appassiti dell’ortensia con le forbici o con un coltello.

Puoi romperli a mano, cosi la pianta formerà più rapidamente i nuovi germogli. 

 

 

 

L’ortensia rampicante punta molto in alto:

 

Un'ortensia speciale è l'ortensia rampicante (hydrangea petiolaris). È ottima per la recinzione - o per il rinverdimento di una facciata.

La pianta può crescere fino a 15 metri di altezza e presenta i bellissimi fiori bianchi da maggio a giugno.

 

Se non ha la possibilità di crescere verso l’alto, forma un cespuglio a semisfera che può raggiungere i due metri di altezza.

 

Le ortensie si tingono di blu

Le ortensie rosa "Hydrangea macrophylla", possono cambiare il colore dei loro spettacolari fiori da rosa a blu.

 

Tuttavia per cambiare colore hanno bisogno di particolari condizioni.

Per mantenere il colore blu del ortensia, bisogna usare un terriccio acido, con un PH del 4,5. e poi del concime a base d’alluminio.

L’alluminio disponibile in forma solubile viene assorbito dalle radici nel terreno.

Questo attiva il colore blu dell'ortensia.

 

 

Il momento ideale per concimare l'ortensia è dopo l'inverno, quando i fiori cominciano a crescere.

Chi ha già comprato delle ortensie delle tonalità del blu, dovrebbe usare del concime con

alluminio dal secondo anno in poi per mantenere questo bellissimo colore.

 

 

 

NON PERDERTI QUEST'OCCASIONE

SOLO QUESTO MESE RICEVI IL 25% DI SCONTO

 

 

L'offerta è valida solo con la tua carta vantaggi